Back from SlamTrick


Eccocio freschi di ritorno da Marina di Ravenna dove questo weekend si è conclusa l’ottava edizione di SlamTrick. Se volete un report completo, date un’occhio alla frontnews su SkateMap , mentre se volete sapere come sono andati i suppaheroes eccovi accontentati:

Francesco Salini, aka  Il Salo non Rap, in via di recupero completo dopo l’operazione alla spalla che gli ha lasciato una cicatrice bella gangsta, nonostante un bs nosebluntslide a salire sull’hubba gigante, non passa.

Daniele Galli, vittima del caldo violento non ha chiuso molto, limitandosi a provare senza successo, un 360 flip transfert ad entrare nella bow. Avremmo scommesso su un trickone sul wall ma siamo stati smentiti.

Nikolai Danov, forse poco motivato causa euforia da WCS e ancora un po’ dolorante al ginocchi,  ha skateato di gran lunga sotto le sue possibilità tentanto,  senza successo, prima nosegrind nollie flip out salendo sull’hubba e poi Bs 360 passando il gap e atterrando in flat.

Cristian Sirica Boccia, flow rider romano, che già a roma ha dimostrato di skateare i passamani con arroganza, con un Bs Smith grind sul rail grande non passa il turno…

E gli altri? Marcin Solecki, dolorante ad una caviglia è rimasto a Ladispoli, il SaloRap dolorante anch’egli ad una caviglia si è presentato in veste di pubblico armato della solita teee 5xl,  mentre Ale Cesana, vittima degli esami universitari, pare sia rimasto a Biassono, sui libri (ma tanto non ci crede nessuno).

Prossima Tappa, SkatePass day allo skatepark di Campogalliano (MO) sabato prossimo 5 Luglio.


Back Home

Leave a Reply

SUBMIT COMMENT

Flickr Rss

FlicKr

Nikolai Danov - Nosegrind - Baco 39

Nikolai Danov - Bs 5-0 to bs tail shove it out - Baco 39

Daniele Galli - Bs Flip - Baco 39

Ale Cesana - Fs Board - Baco 39

Twitter Rss

Twitter

Copiright Mayday 2007 - All rights reserved - P.iva 01939990352

A Soolid digital production